Top10 – 2016 al cinema

jobsArriva il momento della mia personale TOP10 dei film visti, in sala o al festival, nel 2016 (con l’eccezione di un titolo recuperato su Netflix). Come purtroppo accade, non sono riuscito a guardare “tutto”, per cui alcuni di voi troveranno degli assenti illustri. Ad ogni modo, eccola: 

TOP 10

1) Steve Jobs – per l’intelligenza narrativa, per la struttura teatrale, per le soluzioni fotografiche e per il ritmo e il magnetismo degli interpreti.

2) Animali Notturni – per l’intersezione di pulsioni, per il montaggio narrativo e metaforico, per il suo essere un’esperienza cinematografica unica ( ex aequo con Steve Jobs).

3) Sully per la capacità di essere conciso ed emozionante, per la maestria con cui è diretto. Per Tom e Aaron.

4) Arrival – per il linguaggio, per il suo fare domande e non dare risposte. Perché è un film di fantascienza puro.

5) Hell of High Water – per il suo essere un western contemporaneo. Perché è l’altra faccia dell’America. L’America Oggi, quella vera, come avrebbe detto qualcun altro.

6) Revenant – per l’ambizione e la realizzazione. Per le luci e per l’inverno. Per il suo essere essenziale e complesso. Ai confini del mondo.

7) Indivisibili – perché la storia di Viola e Daisy è una delle cose più belle che ho visto quest’anno. Probabilmente il film italiano che più mi ha emozionato quest’anno. Tutt’eguale song ‘e criature
nisciuno è figlio de nisciuno.

8) Captain fantastic – per i suoi eccessi. E per i suoi difetti. Per il suo essere una commedia indie ai limiti del pop. Per Viggo Mortensen e per la bellezza dell’ambiguità del suo personaggio.

9) Io Daniel Blake – per il buon vecchio Ken Loach, al suo massimo. Perché è un film che non fa sconti. Per il suo stare dalla parte dei più deboli, in maniera pura. Perché un film che ha speranza.

10) Ave, Cesare – non sarà il migliore dei Coen, ma in top10 per il suo essere consapevolmente gigione. Un film da tanti sorrisi e poche risate. Senza mai smettere di pensare.

Menzione speciale per Macbeth, Cafe Society, Frantz, Demolition, Un padre, una figlia. 

Annunci

2 pensieri su “Top10 – 2016 al cinema

  1. Rieccomi! Per me dal punto di vista cinematografico il 2016 è stato un anno senza infamia e senza lode: non ho visto nessun capolavoro, ma rispetto ad altri anni ho anche visto molte meno schifezze. Anzi, di schifezze ne ho viste soltanto 2, peraltro entrambe ben più vecchie del 2016 (Un colpo all’italiana e The Homesman). Dato che tengo un elenco dei film visti quest’anno nella posta elettronica, te lo copio&incollo:

    Creed – Nato per combattere
    La grande scommessa
    L’amore non va in vacanza
    1981: Indagine a New York
    Quo vado?
    Deadpool
    The Hateful Eight
    Il caso Spotlight
    Joy
    Blood Out
    Cado dalle nubi
    L’Universale
    McFarland, USA
    Codice 999
    Lo stato contro Fritz Bauer
    My father Jack
    The Homesman
    La pazza gioia
    Colonia
    Assassins Run
    Dawn Rider
    Un colpo all’italiana
    Lo chiamavano Jeeg Robot
    L’odio colpisce due volte
    Tutti vogliono qualcosa
    Missionary Man
    Io ho ucciso!
    Get over it
    Julieta
    Sweetwater – Dolce vendetta
    Third person
    Eurotrip
    La dea del successo
    Suicide Squad
    It follows
    I perfetti innamorati
    Command Performance
    La grande rapina
    Go with me
    Lettere da Berlino
    La mia vita a stelle e strisce
    Tutto può accadere a Broadway
    Sing Street
    Premonitions
    Che bella giornata
    Il rito
    Una folle passione
    Belli di papà
    Manhattan Nocturne
    Conspiracy – La cospirazione
    La legge dei narcos
    Vice

    Cosa ne pensi del mio elenco?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...