Questa settimana in TV: i nostri consigli dal 22 al 28 febbraio

imagesNuova settimana. Si inizia con il capolavoro di Sergio Leone. Poi spazio a Christian Bale, Truffaut, Ben Stiller, Edward Norton, Susanne Bier, Martin Scorsese e Leonardo Di Caprio. Si chiude con la commedia campione d’incassi Quasi Amici.

download (4)Sabato 22 febbraio
Si inizia col botto! Su RETE4 (ore 21:00C’ERA UNA VOLTA IN AMERICA, il capolavoro di Sergio Leone. La  vicenda abbraccia un arco di quasi mezzo secolo, diviso in 3 momenti: 1922-23, i protagonisti sono ragazzini, angeli dalla faccia sporca alla dura scuola della strada nel Lower East Side di New York; 1932-33, sono diventati una banda di giovani gangster; 1968, Noodles (De Niro), come emergendo dalla nebbia del passato, ritorna a New York alla ricerca del tempo perduto. Se il 1922 e il 1932 sono flashback rispetto al 1968, il 1968 è un flashforward rispetto al 1933: il Noodles anziano è una proiezione di quel che Noodles, allucinato dall’oppio, ha sognato nella fumeria. Il presente non esiste: è una sfilata di fantasmi nello spazio incantato della memoria.
download (5)In alternativa su LAEFFE viene proposto TUTTI I BATTITI DEL MIO CUORE (ore 22:10). A 28 anni Thomas si occupa di compravendite immobiliari, il mestiere del padre, e lo fa senza scrupoli, ora provocando sfratti in modi dolosi, ora eseguendoli con la violenza ai danni di immigrati e altra povera gente. Un’occasione fortuita lo spinge a sperare di diventare un professionista del pianoforte che sua madre, pianista di talento, gli aveva insegnato. Assume un’insegnante cinese che, però, non parla francese.
Da non perdere WELCOME, nel pomeriggio alle 17 :10 su RAI MOVIE.
Bilal, curdo 17enne, dall’Iraq va a piedi fino a Calais (4000 km!) in 3 mesi, e poi comincia ad allenarsi in piscina: vuole attraversare la Manica a nuoto per raggiungere a Londra l’amata Nina. C’è Simon, 50 anni, in crisi con la moglie, che prima allena Bilal a pagamento, poi giorno dopo giorno ne diventa un padre amoroso, deciso a tutto per aiutarlo.

download (3)Domenica 23
Consigliatissimo THE FIGHTER (IRIS ore 21). Inserito nella rubrica domenicale di IRIS dedicata ai film premiati con l’Oscar, The Fighter racconta la storia vera, ambientata nei secondi anni ’90, di una famiglia cattolica irlandese di Lowell, città operaia del Massachusetts. La compongono i fratellastri Dickie Eklund e Micky Ward, 7 sorelle Eklund e una madre dispotica che ama molto Dickie e poco Micky, ma pretende di fare il manager di entrambi, pesi welter (66 kg). C’è anche un padre Ward, ma in ombra. Dickie è un estroso sciupafemmine, finito in carcere come spacciatore di crack e che ora allena Micky, introverso e monogamo.
locandina_baci_rubatiLunedì 24
Per chi volesse fare un viaggio nel cinema di Truffaut, vi segnalo che LAEFFE propone BACI RUBATI (ore 21:10). Finito il servizio militare, Antoine Doinel, assunto in un’agenzia investigativa, s’innamora di una signora che dovrebbe sorvegliare. Lei gli si concede, facendogli promettere che non cercherà più di vederla. È il 3° dei 5 film della saga Doinel, forse il più divertente e gaio, soltanto sfiorato dalla malinconia. Tenero, semplice, commovente come la canzone di Trenet “Que reste-t’il de nos amours?”.
download (2)Per chi volesse passare una serata senza impegno, divertendosi un po’, su ITALIA1 c’è LO SPACCACUORI (ore 21:10), commedia briosa e carina con Ben Stiller. Lo scapolo 40enne Eddie incontra a San Francisco Lila e poche settimane dopo le chiede di sposarlo. Durante la luna di miele si accorge di aver sbagliato e s’innamora della bruna Miranda.

download (1)Martedì 25
Scorsese su RAI5 con THE AVIATOR. Frammenti di un ventennio di vita di Howard Hughes (1905-76), erede di una famiglia di petrolieri, produttore a Hollywood e regista (2 film), aviatore, ideatore di aerei di avanguardia, proprietario della compagnia aerea TWA: tormentata lavorazione di Gli angeli dell’inferno (1927-30); amori con attrici (Jean Harlow, Katharine Hepburn, Ava Gardner, ecc.); scontri con la censura per Il mio corpo ti scalderà (1943); inchiesta parlamentare sui finanziamenti pubblici durante la guerra; accuse di corruzione; morte sfiorata in un incidente aereo nel ’46; l’affiorare delle crisi paranoiche e fobiche; l’autodifesa vincente nell’udienza del ’47. Interpretazione straordinaria di Leonardo Di Caprio.

downloadMercoledì 26
Diamo spazio ad un’altra commedia con Ben Stiller, sicuramente più carina e intelligente. TENTAZIONI D’AMORE (LA5 ore 21), diretto da Edward Norton (anche protagonista), racconta la storia un prete cattolico e un rabbino ebreo, anticonformisti e amici per la pelle, che s’innamorano della stessa Anna (Elfman), loro amica d’infanzia, rientrata a New York dopo dieci anni come donna in carriera.

Giovedì 27
Nulla di interessante da segnalare.

download (26)Venerdì 28 
CANALE5 propone il super successo QUASI AMICI. La vita derelitta di Driss, tra carcere, ricerca di sussidi statali e un rapporto non facile con la famiglia, subisce un’impennata quando, a sorpresa, il miliardario paraplegico Philippe lo sceglie come proprio aiutante personale. Incaricato di stargli sempre accanto per spostarlo, lavarlo, aiutarlo nella fisioterapia e via dicendo Driss non tiene a freno la sua personalità poco austera e contenuta. Diventa così l’elemento perturbatore in un ordine alto borghese fatto di regole e paletti, un portatore sano di vitalità e scurrilità che stringe un legame di sincera amicizia con il suo superiore, cambiandogli in meglio la vita. Commedia che scalda il cuore.
locandinaIn alternativa NON DESIDERARE LA DONNA D’ALTRI (LAEFFE ore 21:10) di Susanne Bier. Michael e Jannik sono due fratelli che, pur assai diversi, si amano. L’uno è un uomo d’ordine: carriera militare di successo, una bella moglie, due bambine; l’altro è uno scapestrato trasgressivo con pendenza penale alle spalle. Partito per l’Afghanistan con il contingente danese dell’ONU, il maggiore Michael è abbattuto su un elicottero e dato per morto. A sorpresa di tutti, Jannik si occupa con affettuosa responsabilità della moglie del fratello e delle nipotine. Tra lui e la cognata nasce un’attrazione reciproca, tenuta a freno. Mesi dopo Michael ritorna, traumatizzato dalla prigionia in un campo di guerriglieri e da qualcosa di terribile di cui non riesce a parlare.

Alla prossima settimana
Alessandro Venier
ale2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...