Sezione #(G)OLD movies: Django Unchained, 2012, Tarantino, USA

DJANGPUnchained.
Unchained come il titolo. Unchained come Tarantino. Quentin si, quello di Pulp Fiction. Quello che si inventò Kill Bill. Tarantino, quello il cui nome è ormai sinonimo di stile, genere, cinema. Il cinema Di Tarantino. Uno stilema vivente. Tarantino, l’unico in grado di esagerare senza freni. Ed esagerare con classe.
Due anni prima della guerra civile, lo schiavo nero Django (Jamie Foxx) viene comprato, liberato e assoldato dal dentista King Schultz (Christoph Waltz). La professione di dentista in realtà non la esercita in più. Per campare fa il cacciatore di taglie. Schultz ha bisogno di Django, unico in grado di riconoscere i tre fratelli Brittle sulla cui testa pende un’interessante taglia. Inizia l’avventura. Tra i due inizia un sodalizio, un accordo, potremmo dire anche un’amicizia. Django vuole ritrovare la moglie. Schultz decide di dargli una mano. Ad attenderli c’è il proprietario della donna, lo spietato Calvin Candie (Leonardo Di Caprio).  Continua a leggere “Sezione #(G)OLD movies: Django Unchained, 2012, Tarantino, USA”

Annunci

Alessandro Venier – mini Bio


aleAlessandro Venier:

Nasco a San Daniele, ma ci sosto pochi attimi. Vivo da sempre a San Vito al tagliamento (PN) ma quando posso erro, ovunque ci sia da errare.
Mi dedico al cinema, da sempre. Credo che la prima folgorazione sia targata Re Leone e datata ’94. Poi ho continuato a guardare più o meno tutto quello che mi capitava. Continua a leggere “Alessandro Venier – mini Bio”